Curiosità Trasferirsi in Australia

La scorciatoia per avere il visto australiano

Spesso mi sono chiesto se ci fosse un “modo più veloce o più semplice” per andare in Australia senza dover riempire necessariamente tutti quei fogli e documenti pieni di domande fastidiose.

Fino a poco fa la risposta che mi hanno sempre dato è stata “no”, ma ora le cose sono cambiate: il governo australiano è sempre al passo con i criteri di migrazione e solitamente rende pubblici i cambiamenti che attua il 1° di Luglio.

Anche se sono venuto a conoscenza di un metodo più veloce, ho scoperto che non è per tutti, anzi forse per nessuno, quindi non esaltarti troppo.

Innanzitutto diamo uno sguardo agli altri paesi e vediamo come gestiscono il fattore “visto” – tuttavia non sono sicuro al 100% di queste informazioni, bisognerebbe parlare con un avvocato specializzato…

Visti ottenuti tramite investimenti

Analizziamo il Regno Unito: quanto dovresti investire per ottenere velocemente un visto se non disponi di altri metodi per avere la residenza?

Regno Unito

L’Investor Visa

Essa è disponibile per quegli investitori che hanno a disposizione 1 milione di sterline, vogliono passare più del 50% della propria vita nel Regno Unito e hanno una buona padronanza dell’inglese”.

Fonte: formacompany

Cavolo, 1 milione di sterline! In dollari australiani sono tipo… 1,5 milioni di dollari.

Irlanda

Secondo il Programma, chi investe deve rientrare in una delle seguenti categorie:

  • Una donazione di almeno 500.000€ per progetti pubblici a vantaggio di arte, sport, salute, cultura e insegnamento

  • Un minimo di 1.000.000€ per un investimento complessivo in business irlandesi già esistenti per un minimo di 3 anni

  • Un minimo di 2.000.000€ di investimento con interesse agevolato per 5 anni in obbligazioni per immigrati

  • Un minimo di 1.000.000€ complessivo per un doppio investimento che vede 500.000€ investite in proprietà e 500.000€ in obbligazioni

Leggi anche:
5 Buoni motivi che spingono molti ad innamorarsi dell'Australia

Fonte: citizensinformation

Facendo una media di tutte queste categorie abbiamo un investimento di 1 milione di euro… non mi sembra molto economico, no? In dollari australiani è più o meno… 1,25 milioni di dollari.

USA

Secondo la categoria EB-5, gli investitori stranieri devono:

  • Investire un milione di dollari in un nuovo o già esistente business americano o in un’impresa commerciale che crea almeno 10 tipi di lavoro full time, oppure

  • Investire 500.000$ in un nuovo o già esistente business americano o in un’impresa commerciale in una zona rurale o in una zona con un livello di disoccupazione alto, oppure

  • Investire in amministrazioni pubbliche e

  • Provare che in qualche modo quell’investimento porti sostanziosi vantaggi all’economia statunitense

Fonte: chb-law

Sembra che se vuoi vivere altrove, anche nel bel mezzo del nulla, negli USA ti costerà intorno al milione di dollari, che in dollari australiani non subiscono nessuna variazione: 1 milione di dollari.

Canada

Statisticamente parlando, il paese, oltre all’Australia in cui si desidera andare più di ogni altro è il Canada, quindi: quanto ti costerebbe spostarti dal caldo al freddo polare?

Bisogna avere:

  1. Un business operativo e in regola fuori dal Canada

  2. Fatto un investimento minimo di 400.000 o 800.000 dollari canadesi in un programma governativo riconosciuto per almeno 5 anni

  3. Accumulato le somme sopracitate nel proprio business

Fonte: canadaimmigrationvisa

Quindi, parliamo di 400.000 o 800.000 dollari canadesi? Non lo so, ma mi preparo al peggio, che non fa mai male: se fossero 800.000 dollari canadesi, in Australia siamo sui  784.800 dollari.

Hai visto come diventa sempre tutto più economico?

Mmm…andiamo in Europa.

Leggi anche:
Cosa vuol dire avere la doppia cittadinanza?

Germania

Nonostante l’Europa non stia passando un bel momento, ho sentito che la Germania ha un’economia ancora abbastanza forte, penso che derivi dalle loro case automobilistiche, chimiche, di elettrodomestici e di macchinari in genere.

Quindi, quanto costa la Germania:

Differentemente dagli altri paesi la Germania non dispone di categorie per avere il visto, nel senso che l’investitore otterrebbe fondi dallo stato. Tuttavia, qualora egli intendesse investire 500.000€ e assumere più di 5 impiegati, sarà più che facile prendere la residenza. Bisogna solo tener conto della questione della residenza e del permesso di lavoro (se viene o meno garantito)”

Fonte: visalawint

Ok, abbiamo capito che ci aggiriamo intorno a mezzo milione di euro, ovvero… 635.000 dollari australiani.

Spagna

Anche la Spagna non se la cava molto bene.

Quanto costa?

Il nostro visto per gli investitori è riservato a coloro che intendono iniziare un business in Spagna e ha a disposizione 100.000€. Una volta aperto, potrai iniziare a investire quel denaro per migliorare il tuo nuovo business”.

Fonte: strongaboqados

Cavolo, sembra il più economico di tutti, può essere? Si tratta solo di 125.000 dollari australiani.

Pensa: se andassi in Spagna, faresti parte dell’UE e un volo con la Ryanair ti costerebbe circa 60 euro.

Devo essermi sicuramente perso qualcosa.

E ora…

Australia

Normalmente, i migranti vengono classificati in base a età, qualifiche e padronanza della lingua inglese insieme ai requisiti per rimanere in Australia per il periodo di tempo necessario al fine di ottenere una specifica qualifica”.

Ma…

In cambio degli investimenti in obbligazioni, fondi o direttamente per compagnie australiane, agli investitori verranno concessi i requisiti per il visto”.

Leggi anche:
Addio per sempre? Chi verrà a trovarti in Australia?

Fonte: Wallstreetjournal

Ok, quindi? Quant’è?? 5 milioni di dollari!

Che in dollari australiani fa… Sempre 5 milioni di dollari!

Probabilmente sono l’unico a pensarlo, ma se disponessi di quella cifra, non saresti il tipo che…

  • Adora passare intere giornate in spiaggia
  • Gira in infradito con una tavola da surf sotto braccio
  • Adora vivere in una città in cui le persone da cui può guadagnare denaro sono una frazione della popolazione cinese?

Invece non sembra che le cose vadano così, perché chi è milionario ha più di una piscina nella propria proprietà che però non riesce a utilizzare.

Ho sempre detto che l’Australia è un paese difficile in cui vivere e questa ne è un’ulteriore prova.

Cosa ne pensi?