Studiare in Australia

Le migliori banche australiane per gli studenti

students

Prima di cominciare ci terrei a precisare che non si tratta di un post promozionale, ma di un articolo puramente basato su esperienze e raccomandazioni degli studenti. Scegliere una banca dove aprire un conto corrente è cruciale e di vitale importanza per uno studente per poter soddisfare le necessità che si presentano di volta in volta.

Gli aspetti da considerare al fine di fare la scelta migliore sono:

  • La disponibilità delle banche e una loro ampia rete nelle maggiori città dell’Australia
  • Avere un conto bancario per studenti che non richieda la quota di manutenzione
  • L’opzione di avere la carta di credito per studenti
  • L’inclusione della possibilità del cambio valuta e di altri fattori legati a tasse e costi in genere
  • Qualità del servizio, caratteristiche e facilità d’utilizzo
  • Disponibilità di tecnologia funzionante per facilitare i servizi bancari
  • Esperienza globale degli studenti con queste banche

Dopo aver considerato i diversi aspetti menzionati qui sopra e in base all’esperienza degli studenti facenti parte del nostro team, abbiamo stilato una lista, continuamente aggiornata, delle migliori banche pertanto se sei uno studente e hai avuto esperienza con una di esse, facci sapere com’è andata.

Opzione 1: la Commonwealth Bank

La nostra prima opzione è la Commonwealth Bank australiana, in quanto è riuscita a soddisfare quasi tutti i requisiti elencati qui sopra. La ragione principale per cui l’abbiamo piazzata al primo posto è il fatto che offre agli studenti un conto corrente gratuito completo di tutte le strutture di una banca moderna.

Un’altra ragione è quella di avere un’ampia rete di diffusione di ATM in tutta l’Australia, senza contare che hanno anche la migliore app per cellulare e il miglior sito di internet banking.

Leggi anche:
Le 10 lingue più parlate al mondo

Offrono anche una solida assicurazione e carte di credito per studenti: in breve, è sicuramente la banca da prendere in considerazione nel momento in cui arrivi in Australia come studente.

Opzione 2: la Nab Bank

Un’altra ottima opzione che consigliamo è la Nab Bank, molto simile alla Commonwealth Bank: offrono ottime soluzioni agli studenti come un conto illimitato e nessuna spesa mensile, senza contare la possibilità di configurare il conto corrente prima di arrivare in Australia, cosa fondamentale per gli studenti internazionali.
La consigliamo anche per le svariate caratteristiche che ha come l’estensione dell’orario ridotto e così via.

Opzione 3: l’ANZ Bank

Un’altra banca molto popolare in Australia è l’ANZ Bank, in quanto più datata e altamente reputata, dato che offre conti correnti gratuiti per gli studenti, senza la necessità di pagare una tassa mensile, e soluzioni mirate per gli studenti internazionali, senza contare il fatto che ha un ottimo sito internet e un’app per smartphone utile in ogni momento e in ogni posto.

Opzione 4: Westpac Bank

Anche questa è da tenere in considerazione, nonostante non siano ancora pervenute delle esperienze particolari di studenti con questa particolare banca; ad ogni modo abbiamo deciso di inserirla nella lista perché vale la pena controllare ciò che ha da offrire.

Nota

La lista sovrastante è stata ideata in base a idee e opinioni di vari studenti e non è da ritenersi in alcun modo ufficiale. Inoltre, questo articolo non è stato promosso da nessuna delle banche sopracitate, infatti è stato scritto solo a titolo di informazione.

Clicca sul link delle loro pagine ufficiali per avere ulteriori dettagli su caratteristiche e politiche interne.

Leggi anche:
Come avere successo nel tuo primo anno da studente internazionale

Cosa ne pensi?