Vivere in Australia

L’Australia è il più bel posto al mondo dove vivere

canberra

L’Australia è il miglior paese al mondo in cui vivere e anche se noi l’abbiamo sempre saputo, ora è proprio ufficiale.

Un report dell’Organisation for Economic Cooperation and Development (OECD), prendendo in considerazione degli indicatori chiave come il benessere, il potenziale di guadagno, il lavoro e la sanità, ha posizionato l’Australia al primo posto, lasciando il secondo alla Norvegia, del resto non si poteva non aspettarselo dato che Canberra è stata nominata come la miglior città in cui stabilirsi, insieme a Sydney, Melbourne e Perth che rientrano nella top 10.

Commentando i risultati ottenuti dal report dell’OECD, il Canberra Times ha scritto:

 

“Ancora una volta è stato affermato ciò che gli abitanti di Canberra hanno sempre saputo, ovvero il fatto che la nostra è la migliore città in tutto il mondo”.

 

Canberra, una delle mete più ambite dagli stranieri che intendono stabilirsi in Australia, ha il livello di reddito notevolmente più alto di qualsiasi altro posto e il tasso di disoccupazione fra quelli più bassi al mondo.

A Canberra l’introito settimanale di un lavoratore full-time è di 1.639€, paragonato alla media australiana che è pari a 1.393€.

Alcuni dei principali settori presenti nella capitale australiana sono quello edile, sanitario e delle informazioni e comunicazioni.

La città vanta 7,2 ore di sole al giorno per una popolazione di 390.000 abitanti, di cui un quarto è composto da migranti nati oltreoceano, tra l’altro c’è anche poca distanza fra Canberra e Sydney, circa tre ore di macchina, senza contare le due ore che la distanziano dalle spiagge del New South Wales e le due ore e mezzo dalle località sciistiche.

Leggi anche:
L’Australia è davvero il continente più “vivibile” del pianeta?

Gli abitanti di Canberra amano la cultura che la città ha da offrire con le sue gallerie e i suoi teatri, per non parlare dell’Australian War Memorial, del National Museum, del Parliament House, della National Gallery e dei famosi Giardini Botanici Nazionali.

Per i bambini Canberra offre l’attrazione del National Zoo, dove possono divertirsi sul treno in miniatura al Cockington Green e fare un giro in bicicletta attorno al Lake Burley Griffin.

national zoo

Chi vive qui, tra l’altro, ama la vita all’aria aperta, infatti la maggior parte della popolazione utilizza come mezzo di trasporto la bicicletta per spostarsi da una zona all’altra della città (non solo a Canberra, ma ovunque in Australia), anche perché il numero relativamente basso degli abitanti fa in modo che il traffico non sia un grande ostacolo, il che permette alle persone di impiegare meno tempo per arrivare al lavoro rispetto a città come Sydney e Melbourne.

Per contrasto, secondo l’OECD, i paesi meno vivibili sono il Messico, la Turchia e la Polonia.

Se ti sembra che Canberra possa essere la tua città ideale in cui vivere, non esitare a contattare un esperto che può fornirti assistenza gratuita.

1 commento

Cosa ne pensi?