Clima Adelaide

Il clima ad Adelaide

Il clima del sud dell’Australia varia dal caldo e secco all’interno fino al mite e umido nelle regioni della costa e del sud. Adelaide, generalmente, ha un clima mite con inverni umidi e caldi ed estati secche, anzi è la capitale più secca dell’Australia, infatti la media annuale delle precipitazioni è di circa 553 millimetri.

Giugno è il mese più umido in cui cadono circa 80 mm di acqua piovana, mentre nel corso dell’estate la media è di 20 mm.

Le temperature massime d’estate salgono a 29°C e a 15-16°C d’inverno. Qui troverai delle informazioni utili riguardo il clima, le piogge e le attività svolte ad Adelaide, in modo tale che potrai organizzare al meglio le tue vacanze.

L’autunno (marzo – maggio) è la stagione migliore per visitare Adelaide, il clima è caldo e le giornate sono soleggiate con temperature che oscillano dai 12,5°C fino a un massimo di 22,4°C.

Sempre nel periodo autunnale, nei mesi di aprile e maggio, si svolge il biennale Tasting Australia festival sia ad Adelaide che in altre zone del sud: è un’occasione d’oro per assaporare tutte le bontà dei prodotti freschi tipici locali.

L’Australia meridionale vede l’arrivo delle piogge soprattutto nei mesi invernali, giugno, luglio e agosto, infatti piove più su Adelaide e su Mount Lofty Rangers che nell’entroterra; le temperature invernali vanno da un minimo di 8°C fino a un massimo di 15,9°C.

In primavera (settembre – novembre) il sud dell’Australia, con temperature dagli 11,6°C ai 21,7°C, viene sommerso dai colori di flora e fauna, tuttavia il periodo migliore per fare un giro nell’Arkaba Walk nel Flinders Range è quello che va da ottobre ad aprile.

In estate (dicembre – febbraio) le spiagge pullulano di turisti e locali e le città costiere, oltre a essere affollate, saranno abbastanza impegnate nelle varie attività, con i ristoranti e i caffè, mete ambite soprattutto dai locali. Vale la pena anche visitare Glenelg, prendendo semplicemente un tram da Adelaide, città molto bella anche per il suo clima mediterraneo.

Nel Barossa Valley, estate vuol dire sole, giornate calde e cene all’ara aperta, mentre la primavera offre giornate ideali per lunghe camminate ed escursioni nella natura, quindi armati di abiti leggeri per il giorno e di quelli un po’ più pesanti per la sera.

Mentre in autunno il letto di foglie sulle strade offre delle viste spettacolari, in inverno è preferibile rimanere in cassa, magari con un calice di vino davanti a un camino con degli amici, visto il clima freddo e piovoso.

Kangaroo Island, dimora di koala, wallaby, canguri e leoni marini australiani, è una piacevole destinazione in tutte le stagioni.

In estate il paesaggio offre un meraviglioso contrasto fra prati dorati e fiori selvatici; in autunno è possibile avvistare dei pappagalli chiamati Glossy Black Cockatoos e dei piccoli pinguini.

L’inverno è invece spettacolare per le verdi campagne, i fiumi e l’abbondante fauna, senza contare la possibilità di vedere le balene che migrano verso la Great Australian Bight; la primavera è la stagione della rinascita e il periodo in cui sbocciano fiori multicolori, si affacciano uccelli selvatici e altri mammiferi.

Carta climatica

Temperature Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Annuale
Temperature massime (°C) 29,3 29,4 26,3 22,7 18,9 16,1 15,3 16,6 19 21,8 25,1 27 22,3
Temperature minime (°C) 17,1 17,2 15,2 12,4 10,2 8,1 7,5 8,2 9,7 11,5 14 15,6 12,2

 

Carta delle precipitazioni

Precipitazioni Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Annuale
Precipitazioni medie (mm) 19 13,5 27,4 39,8 60 79,4 74,7 68,8 59,2 43,1 30,9 29 544
5 decili (in media) di pioggia (mm) 18,8 10,4 20,8 33,1 60,8 78,8 68,8 73,7 56,4 37 29,8 23,8 545,2
Media dei giorni di pioggia ≥ 1 (mm) 2,8 2,1 3,6 5,3 8,8 11 11,9 11,9 9,2 6,5 4,8 4,4 82,3

 

 

Cosa ne pensi?